RECENSIONI

 

"Il pane ferrarese del panificio Cappelli è fatto come una volta, con l'impasto preparato con la "madre" fin dal pomeriggio precedente l'infornata. Il prodotto è a basso contenuto di lievito e di straordinaria fragranza e leggerezza. Usano extravergine provenienti da oleifici umbri e toscani e, per il pane semigrasso, strutto purissimo. Il ciclo di cottura termina a mezzogiorno, per garantire l'assoluta freschezza. Deliziosa anche la torta tagliolina, con una base di mandorle e arancio e guarnitura di finissime tagliatelle." da Guida Gastronomica e Turistica Emilia Romagna  Gambero Rosso Editore (30 luglio 1999).

 

 

Alla manifestazione ha partecipato anche lo staff del nostro panificio guidato da Bruno Cappelli. Nella foto sono ritratti tra gli altri anche "i nostri" Massimo e Sergio.

"Pane e Polenta in piazza - Una vera festa, ieri sul Listone, per ringraziare dei prodotti della terra e - già che si era in argomento - ricordare che pane, polenta e mortadella e vino sono vere leccornie, tanto più quando portano il marchio della genuinità. Insomma un vero successo ieri la Giornata del Ringraziamento organizzata dalla Coldiretti e centinaia di passanti hanno potuto degustare la polenta fatta in un enorme pentolone accompagnata dal pane appena cotto. Poco più in là la trebbiatura, con le macchine storiche benedette dal vescovo, monsignor Carlo Caffara accompagnato dalle autorità." da Il Resto del Carlino Cronaca di Ferrara  (20 novembre 2000). 

 

 

 

 

Nella foto (da sinistra) il Presidente Nazionale dell'Associazione Panificatori Confartigianato Gilberto Sbrighi, la conduttrice della trasmissione Sveva Sagramola e Bruno Cappelli.

"Coppia su Rai 3 - Alle 16 in diretta su Rai 3 nel corso della trasmissione televisiva Geo&Geo, il maestro dell'arte panificatoria Bruno Cappelli, in rappresentanza di tutti gli associati Confartigianato, preparerà la vera coppia ferrarese e illustrerà i punti principali del disciplinare di produzione del pane tipico che, recentemente, ha ricevuto il riconoscimento Igp che tutela la sua denominazione d'origine. Accompagna la delegazione cittadina il vice segretario Confartigianato Giuseppe Vancini che darà anche qualche dettaglio sulla storia della coppietta e richiamerà la necessità di difendere e tutelare le produzioni tipiche locali." da Il Resto del Carlino Cronaca di Ferrara (1 febbraio 2001).

 

"Il pane ferrarese in Tv - Ieri pomeriggio all'interno della trasmissione televisiva Geo&Geo su Rai Tre, Bruno Cappelli ha preparato la vera ed unica coppia di pane ferrarese." da la Nuova Ferrara (2 febbraio 2001).

 

 

 

  

 

"Made in Fe enogastronomico alla Biteg - Ancora una passerella 'in trasferta' per il 'made in Fe' agroalimentare, da oggi a domenica alla Biteg di Riva del Garda. E per l'appuntamento con la quarta edizione della Borsa del turismo enogastronomico, 'Ferrara a Tavola' - il consorzio provinciale costituito da Ascom, Cna, Coldiretti, e Consorzio tutela vini doc del  Bosco Eliceo - ha organizzato, insieme a Camera di Commercio, Provincia, Gal Delta 2000 e Comune di Bondeno, un fittissimo cartellone di appuntamenti ed iniziative che prevedono, fra l'altro, in piazza Catena, nel centro storico di Riva del Garda, l'allestimento di un vero e proprio laboratorio di panificazione nel quale si alterneranno i 'maestri dell'arte bianca' dei panifici Toselli (San Martino), Fratelli Cappelli (Ferrara), Moderno (Migliarino) e Armenghi (Bondeno)." da Il Resto del Carlino Cronaca di Ferrara (11 maggio 2001).

 

"Il pane della solidarietà - Il grande lavoro dei fornai ferraresi, che in occasione della Biteg di Riva del Garda hanno preparato e sfornato centinaia e centinaia di coppie, aiuterà le popolazioni povere dell'Equador. La distribuzione di assaggi del pane prodotto nel laboratorio di panificazione realizzato da 'Ferrara a Tavola' ha portato alla raccolta di 1.293.900 lire, interamente resi disponibili per il Gruppo Missionario Rivano. Un motivo in più - sottolinea Paolo Regina, il presidente di Ferrara a Tavola - per ringraziare gli sponsor tecnici ed i maestri dell'arte bianca Bruno Cappelli, Salvatore Ruta, Gian Paolo Barbi, Gianni Armenghi e Alessandro Rossi, che hanno reso possibile quest'esperienza." da Il Resto del Carlino Cronaca di Ferrara (30 maggio 2001).

 

 

 

 

Bruno Cappelli al lavoro durante le riprese televisive.

"Cappellacci agli... agrumi. E oggi c'è la tv - Nemmeno il tempo di gustarsi appieno il successo di CIBUS, e la gastronimia ferrarese approda in televisione. Stamattina, con il coordinamento di Ferrara a Tavola, arriva infatti in città una troupe di Italia Agricoltura per realizzare un servizio dedicato alla coppia, il tradizionale pane ferrarese recentemente insignito del marchio di Indicazione Geografica Protetta dall'Unione Europea. A raccontare il pane ferrarese saranno il presidente della Coldiretti provinciale Mauro Tonello, insieme allo chef Luca Civenni del Discepolato Pellegrino Artusi, ed a Bruno Cappelli, dell'omonimo laboratorio di panificazione di Via Ripagrande che farà anche da scenario per le riprese." da Il Resto del Carlino Cronaca di Ferrara (26 novembre 2001).

 

"Successo dei prodotti della nostra gastronomia che ora andranno anche in tivù - Questa mattina arriva una troupe di Italia Agricoltura per realizzare un servizio dedicato alla Coppia. A raccontare come nasce il classico pane ferrarese ci saranno Tonello della Coldiretti, lo stesso Civenni e il panificatore Bruno Cappelli." da la Nuova Ferrara (26 novembre 2001).

 

"La magia del pane fatto a mano - La magia del pane fatto a mano, come la tradizione impone. E come i consumatori ferraresi stanno dimostrando di gradire: ieri mattina è iniziata la lunga settimana... televisiva dell'alimentazione estense, che sino a giovedì sarà al centro di servizi e reportage. Una riscoperta in grande stile, iniziata in un panificio di via Ripagrande dove una troupe di Rai Tre ha documentato la lavorazione tipica della 'ciupeta', il pane ferrarese recentemente insignito dalla Commissione Europea del marchio Igp (indicazione geografica protetta). Il mastro fornaio Bruno Cappelli, insieme a un aiutante, ha documentato tutte le fasi della lavorazione, dall'impasto - secondo il severo disciplinare fissato ora per ottenere il riconoscimento europeo - alla lievitazione, sino alla nascita vera e propria della 'coppia', ed alla sua cottura. L'ampio servizio andrà in onda sabato mattina, dalle 10.30, nel corso della trasmissione Italia Agricoltura condotta, su Raitre appunto, da Nereo Pederzolli e Francesca Capovani." da Il Resto del Carlino Cronaca di Ferrara (27 novembre 2001).

 

 

 

 

Nella foto (in seconda fila da destra) il Segretario della Confartigianato di Ferrara Cesare Capatti e Bruno Cappelli.

"La carica dei Maestri Artigiani - Domenica si celebra il 51° anniversario dell'Accademia" da la Nuova Ferrara (22 marzo 2002).

 

 

"Onore ai nuovi maestri artigiani - ...Bruno Cappelli con forno a Ferrara, iniziò nei panifici Mambriani e Corazzari per aprire in seguito un piccolo panificio in via Rosa Angelini. Nel 1980 ha dato vita con il fratello Giorgio, al panificio in via Ripagrande, ha aperto un laboratorio in Porta Catena. Le sue aziende contano 15 addetti..." da Il Resto del Carlino Cronaca di Ferrara (23 marzo 2002).

 

 

 

Nella foto (da sinistra) Stefano Ferrari Vice-Presidente della Camera di Commercio di Ferrara e Vice-Presidente Regionale della C.N.A. premia Bruno Cappelli.

"Artigianato, mezzo secolo di storia - Oggi alla Camera di Commercio sarà celebrata la festa per i 51 anni dell'Accademia dei Maestri. La manifestazione sarà aperta dal coordinatore Oreste Cappellari, a cui seguirà l'intervento del presidente Amino Partigiani e il saluto delle autorità. Alla cerimonia saranno presenti Nino Cristofori, già ministro del lavoro, il prefetto Luciano Mauriello, il presidente della Provincia Pier Giorgio Dall'Acqua, il sindaco Gaetano Sateriale, il vice sindaco Tiziano Tagliani, il presidente della Camera di Commercio Carlo Alberto Roncarati, il sindaco di Bondeno Davide Verri, il presidente ed il segretario Cna Paolo Govoni e Corradino Merli, il presidente ed il segretario della Confartigianato Pontini e Cesare Capatti, il presidente della Fenacom Valerio Dalla Cà e tutti i maestri artigiani ferraresi." da la Nuova Ferrara (24 marzo 2002).

 

"Premiata la virtù dei Maestri Artigiani" da Il Resto del Carlino Cronaca di Ferrara (25 marzo 2002).

 

"Artigiani in festa - I premi dell'Accademia dei maestri. E' stata la festa dei maestri artigiani premiati alla Camera di Commercio per la loro dedizione al lavoro e l'esperienza pluridecennale. Ieri per la festa di S. Giuseppe Artigiano...." da la Nuova Ferrara (25 marzo 2002).

 

 

 

 

L'Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Comune di Ferrara Aldo Modonesi al taglio del nastro con Bruno Cappelli.

"Il vecchio panificio diventa un mordi e fuggi - Dopo trent'anni di lavoro, cambia il negozio di Cappelli. Con la benedizione di Don Andrea Turazzi incaricato diocesano dei commercianti e il taglio del nastro dell'assessore allo sviluppo sostenibile Aldo Modonesi, si è inaugurata la nuova attività di Bruno Cappelli, maestro artigiano di panificazione e del figlio Massimo situata in corso Porta Reno angolo Ripagrande. Il negozio definito dai proprietari "mordi e fuggi" per la sua destinazione a soddisfare l'esigenza dei pasti veloci ma gustosi, rappresenta il coranamento di un sogno: trasformare un panificio con una tradizione trentennale in un nuovo punto di ristoro e di incontro per tutte le età. Durante la ristrutturazione dei locali sono state ritrovate alcune colonne ed una dispensa dell'epoca medioevale che sono visibili attraverso una vetrata all'ingresso del negozio." da La Nuova Ferrara (1 aprile 2003).

 

 

 

30 Maggio 2003 - Inaugurazione del Nuovo Locale di Via Porta Catena. Da sinistra: Giorgio Cappelli, Massimo Cappelli (Vice-Presidente AssoPanificatori Confesercenti per Ferrara), Aldo Modonesi (Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Comune di Ferrara), Gianluca Cappelli.

 

 

 

 

30 maggio 2003 - Inaugurazione del Nuovo Locale di Via Porta Catena: Giorgio Dall'Acqua (Presidente della Provincia di Ferrara) e Bruno Cappelli.

 

 

 

 

5 giugno 2003 - 189° Anniversario dell'Arma dei Carabinieri: la nostra azienda è stata scelta come fornitore per il rinfresco organizzato presso il Comando Provinciale Carabinieri di Ferrara.

 

 

 

 

 

"A Ferrara abbiamo visitato un locale, dove ancora si lavora secondo antiche tradizioni. Cenni storici sulla città e sulla nascita di un prodotto tipico: La Coppia Ferrarese IGP - Tra Storia, Tradizione e Modernità." da DOLCESALATO di Giugno 2003.

 

 

 

 

8 settembre 2003 - Massimo Cappelli (a sinistra) e Leonardo Fiorentini (Presidente Circoscrizione Ferrara Centro).



12 dicembre 2003 - André De La Roche e Massimo Cappelli.

 

 

 

 

14 febbraio 2004 - Una troupe della trasmissione televisiva "Occhio alla Spesa" in onda su RaiUno, capitanata da Alessandro Di Pietro (nella foto), visita la nostra azienda per un reportage sul pane ferrarese.

 

 

 

Giorgio&Giorgio.JPG (598246 byte)

 

28 marzo 2004 - Pier Giorgio Dall'Acqua (Presidente della Provincia di Ferrara) conferisce l'attestato di Maestro Artigiano a Giorgio Cappelli.

 

 

 

ninibonora.JPG (1996991 byte)

 

17 aprile 2004 - Riconoscimenti San Giorgio alla Fedeltà al Lavoro e al Progresso Economico: Oscar Bonora (Segretario Generale C.C.I.A.A. di Ferrara) premia Bruno Cappelli.

 

 

 

 

 

20 maggio 2004 - Una troupe della trasmissione televisiva "Bollito Misto" guidata da AlfredoTaracchini Antonaros ha effettuato un reportage sul pane ferrarese presso la nostra azienda.

 

 

 

ariannabrunogiorgio.JPG (328485 byte)

 

4 dicembre 2004 - Pier Giorgio Dall'Acqua (Presidente della Provincia di Ferrara) e Bruno Cappelli premiano la Sig.ra Arianna Spadoni "Per l'operosità e la fedeltà" dimostrata al servizio dell'azienda.

 

"Dolci Assaggi da Cappelli - In occasione del 35° anniversario di attività, il Panificio Cappelli di Via Ripagrande, invita oggi alle 17, amici e clienti a un assaggio di dolci tipici della tradizione contadina ferrarese, di cui verranno illustrate le antiche fasi di lavorazione dal Maestro Bruno Cappelli." da Il Resto del Carlino Cronaca di Ferrara (4 dicembre 2004).

 

 

 

Hpim0044bis.JPG (367455 byte)

 

16 gennaio 2005 - Massimo Cappelli e Antonio Socci (Vice Direttore di Rai Due).

 

 

 

brunotiziano.JPG (636718 byte)

 

1 aprile 2005 - Bruno Cappelli e Tiziano Tagliani (Vice Sindaco del Comune di Ferrara).

 

 


HPIM0106II.JPG (305093 byte)

 

3 agosto 2005 - Clive Malcolm Griffiths e Massimo Cappelli.

 

 

 

serviziojap.JPG (709581 byte)

 

10 settembre 2005 - La giornalista Miki Nakano ha effettuato un reportage sulla nostra azienda per conto della prestigiosa rivista gastronomica giapponese Cafè-Sweets .

 

 

 

fotogiornale.JPG (4120660 byte)

 

Gennaio 2006 - Nel numero di Gennaio 2006 vol. 58 viene pubblicato il servizio di Miki Nakano.

 

 

 

brunoedario.JPG (745518 byte)

 

10 marzo 2006 - Dario Franceschini e Bruno Cappelli.

 

 

 

Aprile 2007 - Sulla prestigiosa rivista enogastronomica Food & Beverage esce un reportage di Luigi Franchi sulla nostra azienda dal titolo "Pane ferrarese tradizione e design".

 

 

 

 

"Per la freschezza e qualità dei prodotti, un punto di riferimento a Ferrara."
da  Panorama Travel  Marzo 2009.

 

 

 

Il gruppo panificio Cappelli di Ferrara in collaborazione con l'azienda agricola Corte Madonnina di Pomposa hanno prodotto una gamma di vini creati e studiati dalla selezione delle migliori uve del territorio, ovvero I Vini delle Sabbie: il Fortana del Bosco Eliceo d.o.c. Rosso Frizzante, il Fortana del Bosco Eliceo d.o.c. Rosso Fermo, il Bianco del Bosco Eliceo d.o.c. Frizzante e il Sauvignon del Bosco Eliceo d.o.c.
L'iniziativa rappresenta un ulteriore passo avanti nella ricerca e nella valorizzazione dei prodotti della tradizione enogastronomia ferrarese.
Gli sforzi e i risultati in questo ambito sono stati anche riconosciuti dal periodico Travel di Panorama che nel numero di marzo ha reso oggetto il panificio Cappelli di una lusinghiera recensione. Da il Resto del Carlino Cronaca di Ferrara (26 agosto 2009)